n. 0 prodotti nel carrello: € 0,00

Risotto agli asparagi

Prepariamo un classico della primavera/estate: il risotto mantecato agli asparagi.

 

Il risotto agli asparagi e raspadura è un primo piatto sfizioso e delicato. Il risotto agli asparagi e raspadura è realizzato con asparagi verdi emantecato con stracchino e raspadura, una deliziosa  varietà di formaggio tipica del lodigiano, noto come "il grana con la goccia", perchè anche dopo mesi di stagionatura il suo siero continua a fuoriuscire dalla pasta in piccole gocce.

Il sapore deciso del formaggio raspadura ben si sposa alla delicatezza degli asparagi verdi ed è un ingrediente ideale sia per la preparazione di risotti sia da degustare come antipasto, accompagnato da noci e salumi.

Il risotto agli asparagi e raspadura si può gustare tutto l'anno utilizzando degli asparagi surgelati, ovviamente durante la stagione primaverile si potranno scegliere gli asparagi freschi che esalteranno ancora di più il sapore del risotto con gli asparagi e raspadura.


Credits ricetta e immagini: Giallozafferano

In breve:
  • Difficoltà:bassa
  • Cottura:40 min 
  • Preparazione:15 min 
  • Dosi per:4 persone
  • Costo:basso
 
Preparazione
 
Iniziamo la preparazione del risotto agli asparagi e raspadura pulendo gli asparagi (clicca qui per vedere come pulire gli asparagi)  una volta mondati lessateli in acqua salata (1). Una volta giunti a cottura, scolateli e tagliateli a pezzetti (2), avendo cura di tenere da parte alcune punte per la decorazione finale del piatto.Tritate lo scalogno finemente e fatelo appassire a fuoco basso per circa 10-15 minuti in un tegame con l’olio e il burro (3).

Risotto agli asparagi
Trascorso il tempo necessario aggiungete il riso (4) e fatelo tostare per un paio di minuti mescolando continuamente,  quindi unite il vino bianco e lasciatelo sfumare (5). Quando il vino sarà completamente assorbito (5), aggiungete il brodo vegetale (o dell’acqua calda) poco alla volta fino a cuocere completamente il riso (6).
 
Risotto agli asparagi

A metà cottura, aggiungete lo stracchino (7), un mestolo di brodo e mescolate per sciogliere il tutto e rende il risotto cremoso (8). Unite anche gli asparagi a pezzetti (9).

Risotto agli asparagi

Aggiungete il pepe bianco macinato, quindi aggiustate di sale e portate a termine la cottura (10). Un minuto prima di spegnere il fuoco aggiungete il raspadura e lasciate mantecate (11). Servite il risotto con gli asparagi  e raspadura decorando il piatto con del raspadura e una punta di asparago (12).