n. 0 prodotti nel carrello: € 0,00

Risotto con Ragù di Pernice e Finferli

Un risotto di tradizione che si nobilita con la cacciagione di piuma per augurarvi buon Natale!

Ingredienti:

dosi per 4 persone

3200 g Riso Vialone Nano o Carnaroli Zacchè

600 g Pernici

250 g Finferli

1 L Brodo di pollo

1 scalogno

qb Vino Bianco

qb Burro

qb Olio evo

qb Sale e Pepe

 

 

Procedimento:

Ricavate le coscette delle pernici e tenetele da parte. Affettate finemente i finferli.

Scaldate un filo di olio in padella, unite il resto delle pernici e cuocetele fino a quando non saranno ben dorate. Salate, coprite con acqua fredda e cuocete per circa un’ora. Al termine filtrate e fate addensare al fuoco il ragù di pernice.

Passate ora alla preparazione del risotto: fondete una noce di burro in una casseruola, unitevi lo scalogno tritato e il riso, fate tostare per qualche minuto, sfumate con un bicchiere di vino bianco e portate a cottura, bagnando via via con il brodo bollente.

Scaldate in una padella un po’ di olio, unite le cosce delle pernici e i finferli e cuoceteli per 5 minuti. Mantecate il risotto con una noce di burro e il grana grattugiato e servitelo subito, completandolo con il ragù, le coscette di pernice e i finferli.